Miglior lavatrice slim, carica dall’alto e frontale | Quale comprare?

immagine principale articolo miglior lavatrice

Vuoi acquistare la miglior lavatrice e non sai quali criteri devi rispettare per fare la miglior scelta?

Allora sei nel posto giusto. In questo articolo analizzeremo i fattori chiave per scegliere una lavatrice e soprattutto ti consiglieremo le migliori lavatrici del 2024 in base alla tipologia che più fa al caso tuo.

Tipologie di lavatrice

Prima di tutto per scegliere la miglior lavatrice bisogna valutare lo spazio dove andrà posizionata, cosi da decidere se scegliere una lavatrice slim, una lavatrice a carica dall’alto oppure una lavatrice tradizionale.

Lavatrice Slim

La lavatrice è un elettrodomestico fondamentale da avere a casa, ma come sappiamo bene le dimensioni di una lavatrice standard non sono piccolissime.

Per fortuna esistono delle alternative come la lavatrice slim ( tradotto dall’inglese “magro”), che permettono di essere posizionate anche in case che non hanno molto spazio a disposizione.

Infatti una lavatrice slim ha una profondità di circa 40 cm che differisce da quelle standard di almeno 20 cm.

Candy rapidò miglior lavatrice slim
Candy Rapido lavatrice Slim: Dimensioni (l x a x p): 60 x 85 x 45 cm

Pro e Contro di una lavatrice slim

Le differenze tra una lavatrice slim e una tradizionale possono sembrare solo le dimensioni. Infatti quando si va a leggere le caratteristiche si può notare come ad una lavatrice slim non manchi davvero niente a livello di funzioni e programmi.

Allora andiamo a vedere quali sono i Pro e Contro di una lavatrice slim.

Pro
  • Dimensioni, come abbiamo già detto la lavatrice Slim è più magra e quindi può essere posizionata molto più facilmente.
  • Prezzo, una lavatrice Slim costa mediamente meno rispetto ad una lavatrice standard con uguali funzioni. Infatti con 300€ si può acquistare una lavatrice Slim molto completa.
  • Funzioni e programmi, le lavatrici slim sono fornite di tutte le ultime tecnologie quindi su questo piano non dovrai privarti di nulla.
Contro
  • Capacità di carica, com’è normale che sia dimensioni più contenute si trasformano in una capacità di carico inferiore. Infatti le lavatrici Slim hanno una capacità di circa 7kg o anche meno.

Lavatrice a carica dall’alto

Altra alternativa alla lavatrice tradizionale è la lavatrice a carica dall’alto, che ha delle dimensioni standard: 90 cm di altezza, 40 cm di larghezza e 60 cm di profondità.

Per questo la lavatrice a carica dall’alto è un ottima alternativa per chi non ha molto spazio dove poter posizionare la lavatrice, soprattutto in larghezza, infatti tra lavatrice a carica frontale (larghezza standard 60cm) e lavatrice a carica dall’alto ci sono circa 20 cm di differenza.

AEG miglior lavatrice carica dall'alto
AEG miglior lavatrice carica dall’alto: Dimensioni articolo: LxPxA
40 x 60 x 89 cm

Pro e Contro lavatrice a carica dall’alto

Vediamo quali sono i Pro e Contro di una lavatrice a carica dall’alto, che potrebbero sfuggire ad una vista non molto attenta.

Pro
  • Dimensioni, come abbiamo già detto la lavatrice con carica dall’alto è più stretta e quindi può essere posizionata molto più facilmente.
  • Altro vantaggio di una lavatrice a carico dall’alto è la possibilità di caricare la lavatrice senza abbassarsi e quindi senza affaticare la schiena.
  • Funzioni e programmi, le lavatrici a carica dall’alto sono fornite di tutte le ultime tecnologie, anche se più funzionalità equivalgono a prezzi maggiori.
Contro
  • Capacità di carica, com’è normale che sia dimensioni più contenute si trasformano in una capacità di carico inferiore. Infatti le lavatrici a carica dall’alto hanno una capacità massima di 8kg o anche meno.
  • Altra caratteristica della lavatrice a carica dall’alto di cui tenere conto è che non è incassabile, infatti i modelli in commercio sono tutti per installazione libera.

Lavatrice a carica frontale

La classica lavatrice con oblo frontale è la lavatrice più comune e più acquistata. Infatti permette una maggiore capacità di carica (fino a 12kg) e una maggiore resa per quanto riguarda le performance.

Invece per quanto riguarda le dimensioni la lavatrice a carica frontale , come già detto è più ingombrante rispetto alle slim e a quelle con carica dall’alto. Le dimensioni sono di circa: 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità.

Pro e contro lavatrice a carica frontale

Vediamo quali sono i Pro e Contro di una lavatrice a carica frontale, che potrebbero sfuggire ad una vista superficiale.

Pro
  • Performance, la lavatrice a carica frontale garantisce una migliore qualità di bucato.
  • Ampia scelta di modelli.
  • Funzioni e programmi, le lavatrici a carica frontale sono i modelli con le funzionalità più innovative.
Contro
  • Dimensioni
  • Prezzi, in media le lavatrici a carica frontale hanno un prezzo superiore rispetto alle altre tipologie.

Miglior lavatrice Slim

Di seguito la lista delle migliori lavatrici slim presenti su Amazon a Gennaio 2024.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Candy Smart CS4 1272DE/1-S Lavatrice a Carica Frontale, 7 Kg, 1200 Giri,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
289,00 399,99
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

LG F2J3WN3WE Lavatrice Slim a Carica Frontale 6.5 Kg, Libera Installazione, 1200...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Samsung Lavatrice AddWash WW8NK52E0VW/ET, Libera Installazione, 8 kg, 1200 RPM, Classe C,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
500,00 573,29
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

LG F2WT4S6AIDD - Lavatrice Slim a Carica Frontale 6.5 Kg, Libera Installazione,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Candy RapidÓ RO4 1274DWME/1-S Lavatrice Slim, 7 Kg a Carica Frontale, Wi-Fi...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
359,99

Miglior lavatrice a carica dall’alto

Di seguito la lista delle migliori lavatrici a carica dall’alto presenti su Amazon ad Gennaio 2024.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Indesit Lavatrice Carica dall'Alto 6 Kg, ‎BTW L60300 IT, classe D

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
398,00
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

AEG L6TBG721 Lavatrice a Carica dall'Alto, 7 kg, 1200 Giri/Min, 56 Decibel,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Electrolux EW6T473U Lavatrice a Carica dall'Alto, 7 kg, 56 Decibel, Bianco

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

AEG L6TBG621 Lavatrice a Carica dall'Alto, 6 kg, 1200 Giri/Min, 56 Decibel,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm

Miglior lavatrice a carica frontale

Di seguito la lista delle migliori lavatrici a carica frontale presenti su Amazon a Gennaio 2024.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Bosch Elettrodomestici WAN24058IT Serie 4, Lavatrice a carica frontale, 8 kg, 1200...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

LG F4WV510S0E Lavatrice a Carica Frontale 10.5 Kg, 1400 Giri/min, Wi-Fi, Intelligenza...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
599,00
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

AEG L6FBI943 Lavatrici Freestanding a Carica Frontale, Serie 6000 ProSense, 9 kg,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Miele WSD 663 WCS, Lavatrice W1 a Carica Frontale 8 kg, con...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Hoover HW 49AMC/1-S H-WASH 500 Lavatrice Smart 9 Kg, 1400 Giri, Wi-Fi...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
379,00
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

LG F4WV310S6E Lavatrice a Carica Frontale 10.5 Kg, Libera Installazione, 1400 Giri/min,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
549,00
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Candy Smart Inverter CBW 48TWME-S Lavatrice da Incasso, 8 Kg, 1400 Giri,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm
399,00 699,00
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Hotpoint NFR328W IT N, Lavatrice a Carica Frontale a Libera Installazione, D,...

Ultimo aggiornamento:Giugno 13, 2024 4:12 pm

Come scegliere la miglior lavatrice

Oltre la tipologia e le dimensioni bisogna valutare con attenzione anche il motore, la capacità di carica, la centrifuga, le funzioni, la classe energetica, il consumo idrico, la rumorosità e come al solito il prezzo 🙂

vecchia scheda di efficienza energetica miglior lavatrice

Il motore inverter

Le migliori lavatrici presenti sul mercato negli ultimi anni (2021/2024) sono forniti di motore inverter. Questo tipo di motore non è meccanico ma elettronico, sono state rimosse le spazzole, e funziona grazia ad una centralina.

Questo comporta molta più silenziosità oltre che durata e performance molto migliori.

Infatti molti produttori di lavatrici che montano il motore a tecnologia inverter offrono una garanzia fino a 10 anni.

Capacità di carica

La capacità di carica è una caratteristica che va considerata in base al numero di persone che fanno parte del nucleo familiare e in base alla frequenza dei lavaggi. Sul mercato si trovano lavatrici che vanno da una capacità di 5kg fino a 12kg.

Quindi quale capacità dobbiamo scegliere? Bene, bisogna considerare che una lavatrice di dimensioni più grandi comporta una spesa più grande al momento dell’acquisto e maggiori consumi nel ciclo di lavaggio; quindi è bene non esagerare.

Una lavatrice di 7 o 8 Kg può andare bene per una famiglia di 3-4 persone, mentre una di 5kg può essere la soluzione giusta per un single o per una coppia.

La centrifuga

La velocità di centrifuga è uno degli aspetti che deve essere valutato bene in un processo di acquisto della miglior lavatrice. Ma a cosa serve la centrifuga?

Per dirlo in parole povere, la velocità di centrifuga permette di rendere il bucato meno umido e quindi più veloce nell’asciugarsi.

La velocità di centrifuga è espressa in giri al minuto (rpm), in commercio si trovano prodotti con una velocità che va da 800 a 1800 rpm.

Le lavatrici più vendute sono quelli a 1.000 e 1.200 giri. Puntare su modelli con una centrifuga più “potente” non migliora di molto il risultato finale, e inoltre lo stress meccanico maggiore può essere causa di guasti.

Funzioni e connettività nella miglior lavatrice

Il numero di programmi e funzioni a disposizione è un altro fattore di scelta molto importante.

Le lavatrici di ultima generazione offrono diversi funzioni e programmi che sono in grado di trattare capi di diversa fattura come cotone, lana e sintetici.

Esistono poi programmi predefiniti e sono i programmi per capi colorati, il lavaggio a mano, il lavaggio rapido, e il programma per le macchie difficili.

In aggiunta a questi programmi, alcuni modelli sono dotati di programmi più avanzati che permettono di trattare specifichi capi come piumoni e tende.

Oltre i programmi di lavaggio: le lavatrici di ultima generazione sono dotati anche di funzioni intelligenti come quella di capire quanti kg di vestiti abbiamo caricato nel cestello, a quale velocità impostare la centrifuga e la connettività tramite WiFi e NFC che ci consente di gestire alcuni aspetti della lavatrice attraverso un App.

Classe energetica

La classe energetica è uno di quei fattori che vale davvero la pena valutare attentamente prima dell’acquisto, e possiamo farlo molto facilmente grazie all’ etichetta di efficienza energetica.

Infatti in base all’efficienza energetica verrà assegnata una classe, espressa tramite una lettera che va da D(classe con più alti consumi) a A+++(classe con più bassi consumi).

Questo vale per la vecchia certificazione (molti prodotti sono ancora provvisti di vecchia certificazione), infatti dal 1° Marzo 2021 è entrato in vigore la nuova etichetta con classe da A a G.

NUOVA ETICHETTA ENERGETICA DAL 1° MARZO 2021
Nella nuova etichetta energetica si torna alla classificazione da A a G eliminando quindi i “+” .
Un elettrodomestico che nella vecchia etichetta era classificato come A+++ potrebbe trovarsi, nella nuova versione, in classe C. È importante capire, però, che l’elettrodomestico è lo stesso e anche i consumi e la sua efficienza sono i medesimi. A cambiare è solo la classificazione.
Per maggiori informazioni leggere l’articolo di Mediaworld qui.

La lavatrice è uno di quegli elettrodomestici che grazie alle ultime tecnologie è riuscita a diminuire di moltissimo i suoi consumi.

Infatti alcuni modelli hanno una classe di efficienza ancora maggiore della classe A+++, per esempio nell’etichetta potrai trovare una percentuale ( A+++ -20%) che sta a indicare un ulteriore risparmio rispetto la classe A+++.

Sicuramente acquistare una lavatrice con classe energetica molto efficiente comporterà un esborso economico maggiore.

Però bisogna considerare che questo verrà ampiamente ripagato nel tempo, grazie al risparmio nella bolletta elettrica.

Consumo idrico

Altro fattore indicato sull’etichetta è il consumo idrico annuale, anche se questo è solo un consumo stimato, perché molto dipende dal nostro uso.

Come possiamo immaginare a secondo della portata della lavatrice avremo consumi diversi. Per fare un esempio più chiaro basti pensare che una lavatrice di 10Kg consuma circa 3000 litri di acqua in più rispetto ad una lavatrice di 5Kg.

Per questo è bene analizzare attentamente le nostre esigenze, cosi da non accollarci spese in più, derivanti dal consumo idrico.

Rumorosità

La rumorosità è un fattore che incide sul comfort della nostra vita quotidiana, quindi non è molto bello avere una lavatrice che quando in uso fa tremare tutta la casa, soprattutto durante la centrifuga 🙂

Anche la rumorosità di una lavatrice è visionabile nell’etichetta energetica, tramite due valori espressi in Decibel dB, uno per il funzionamento normale e l’altro per il funzionamento durante la centrifuga.

Quindi trovare la miglior lavatrice più silenziosa non è molto difficile, basta visionare le caratteristiche e l’etichetta energetica e controllare i valori espressi in dB.

Per essere considerata silenziosa una lavatrice non deve superare 70 dB nella fase di centrifuga e 50 dB nella fase del lavaggio ma anche 60dB in fase di lavaggio è una silenziosità accettabile.

Prezzo miglior lavatrice

Quale è il costo delle migliori lavatrici in commercio? Il prezzo può variare molto da modello in modello.

Per noi la miglior lavatrice non deve essere per forza quella che costa sopra i 1000€, ma quella che rappresenta il miglior rapporto qualità prezzo, e che quindi può avere un prezzo di 400-500-600€.

Certamente il prezzo varia in base ai fattori di cui abbiamo parlato precedentemente, e quindi in base alla presenza o no di alcune caratteristiche come: la classe energetica elevata, il motore inverter, funzioni extra, capacità di carica.

Inoltre e bene considerare che acquistare una lavatrice economica, con classe energetica bassa è solo un falso risparmio, che si rispecchierà in basse prestazioni e alti consumi in bolletta.

Quindi è consigliabile acquistare una lavatrice con classe energetica elevata (A – A+++), che offre migliori prestazioni e bassi consumi (che compenseranno la spesa iniziale più elevata).

Ti potrebbe interessare anche:

      ComparoProdotti.it
      Logo
      Comparazione Prodotti
      • Total (0)
      Comparazione
      0