Cecotec conga 9090 Ai vs Yeedi vac max

confronto conga 9090 ai vs yeedi vac max

Abbiamo deciso di creare questo confronto tra 2 robot testati di recente, il conga 9090 AI e il Yeedi vac max.

Il conga 9090 AI e il Yeedi vac max sono robot che aspirano e lavano contemporaneamente, e anche se per aspetti e caratteristiche diverse sono entrambi molto interessanti.

Durante i nostri test abbiamo imparato ad apprezzarli entrambi. I due robot hanno dei prezzi totalmente differenti e quindi questo confronto potrà sembrare una lotta impari. Questo può anche essere vero perchè non possiamo negare che il conga 9090 AI (il più costoso) sotto alcuni aspetti è decisamente migliore.

Però, lo scopo di questo confronto è quello di mettere in luce quelle differenze di caratteristiche e prestazioni (reali) che contraddistinguono i 2 robot.

Cosi da capire se il prezzo è veramente giustificato da caratteristiche che fanno la differenza nelle prestazioni del robot.

Il conga 9090 AI è il modello più costoso, lo troviamo in vendita a 449 €. Il yeedi vac max ha un prezzo molto competitivo considerando che spesso è in offerta ad un prezzo molto interessante di circa 240€. Non bisogna farsi ingannare dal prezzo standard (349€) di yeedi, perchè quasi sempre troviamo un coupon che riduce il prezzo di 100€.

Le nostre analisi sono quindi basate proprio su questa differenza di prezzo di circa 200€.

Ecco cosa confronteremo in questa comparativa

Per creare questa comparativa tra i due prodotti abbiamo deciso di analizzare e confrontare le caratteristiche più importanti: costruzione, potenza di aspirazione, navigazione, funzione lavaggio, funzioni App e prezzo.

Avendo testato e recensito personalmente questi prodotti il nostro giudizio non si basa esclusivamente su i valori forniteci dai costruttori, ma bensì sul reale valore espresso durante i nostri test.

Quindi, quando valutiamo un prodotto non dobbiamo farci incantare dai numeri e dalle parole, ma bisogna valutare il valore effettivo. Per questo ci siamo noi, con le nostre recensioni e i nostri confronti. 😉

Basta parole e iniziamo il nostro confronto conga 9090 AI vs Yeedi vac max.

Pro
Contro
 
Robot completo di tutto
cecotec 9090 ai
Conga 9090 AI
Pro
– Potenza di aspirazione
– Navigazione e mappatura
– Funzione per lavare i pavimenti
– Spazzola antigroviglio
– Funziona anche al buio
– Telecomando per uso senza smartphone
Contro
-Prezzo
-Applicazione
Robot con ottimo rapporto qualità/prezzo
Immagine du confronto yeedi vac max
Yeedi vac max
Pro
– Aspirazione
– Prezzo
– App semplice
– Sensore che riconosce i tappeti
Contro
– Possiamo salvare solo una mappa
– Navigazione
– Non funziona bene con poca luce

Conga 9090 AI vs Yeedi vac maxConfronto robot
VS
Potenza di aspirazioneValore potenza di aspirazione Max
10.000 Pa
VS
3.000 Pa
DimensioniAltezza e circonferenza
350 x 350 x 95 mm
VS
350 x 350 x 77 mm
FunzionalitàAspirazione e lavaggio 2in1
VS
MappaturaEffettua la mappatura
Si, possibilità di salvare più mappe
VS
Si, solo una mappa
Riconosce i tappetiMetodo per riconoscere i tappeti
Si, tramite fotocamera
VS
Si, con Sensore apposito
Sensori anticadutaRiconosce scale e scalini
VS
Funzionamento offlinePossibilità di utilizzare il robot anche senza connessione
VS
AutonomiaTempo di lavoro continuo
240 minuti
VS
200 minuti
Funzione lavapavimentiTipologia di pulizia per lavare i pavimenti
Panno vibrante e movimento a Y
VS
Funzione standard
Base di pulizia automaticaCompatibilità con la base di svuotamento automatico dello sporco
VS
Assistenti vocaliCompatibilità con Google assistant e Amazon Alexa
VS

Differenze di costruzione conga 9090 AI vs Yeedi vac max

Vediamo le differenze più incisive che contraddistinguono i 2 diversi robot aspirapolvere lavapavimenti. La nostra attenzione sarà rivolta alle dimensioni, alla qualità dei materiali, a tutti i sensori e anche a piccoli dettagli che secondo la nostra opinione fanno la differenza.

Costruzione yeedi vac max

Partiamo dal yeedi vac max, le dimensioni di 350 x 350 x 77 mm sono un suo punto di forza. Manca la torretta laser quindi è più basso riesce a passare anche in punti più difficili. Questa caratteristica porta anche un lato negativo, infatti yeedi va in difficoltà con poca luce, e non può lavorare al buio.

La qualità dei materiali e l’attenzione che hanno messo nel realizzare questo robot li troviamo nelle plastiche e nei componenti quali spazzole, ruote e paraurti davvero resistenti. I dettagli più apprezzati sono il raccogli cavo presente nella base di ricarica e il posticino per tenere lo strumento di pulizia sempre a portata di mano con il robot.

Sensori e costruzione yeedi vac max

Come sensori troviamo tutto il necessario per la sicurezza del robot, quindi sensori anticaduta e sensori per rilevare gli ostacoli. In più troviamo un sensore che riconosce i tappeti, davvero molto utile perchè riesce subito a individuarli e quindi aumentare la potenza di aspirazione in automatico, oppure se in fase di lavaggio lo evita per non bagnarlo.

Nella confezione troviamo tutto il necessario ma i ricambi inclusi sono pochi.

Costruzione conga 9090 AI

Il conga 9090 AI ha dimensioni simili al yeedi ma è leggermente più alto per via della sua torretta Laser; ecco le dimensioni 350 x 350 x 95 mm. Il sistema laser gli consente di avere una navigazione precisa anche con poca luce.

Anche qui la qualità dei materiali si riconosce subito, le plastiche, le ruote, le spazzole sono tutte realizzate molto bene. I dettagli che più abbiamo apprezzato sono: la piccola vite che tiene fissa la spazzolina laterale, che permette alla spazzola di catturare meno capelli; molto utili i disegni che aiutano a capire come posizionare la spazzola e come aprire e pulire il serbatoio dello sporco.

Parte inferiore del conga 9090 AI

Anche in questo caso i sensori per la sicurezza non mancano (anticollisione e anticaduta) e in più troviamo un ricettore infrarossi, un led per illuminare quando c’è poca luce, una fotocamera e un sensore tridimensionale.

Per quanto riguarda i tappeti, li riconosce anche lui ma non subito come il yeedi. Infatti ha bisogno di passarci sopra alcune volte per individuarli e poi segnalarli sulla mappatura.

Conga 9090 AI arriva con molti più ricambi e con molti più accessori. Particolarmente utili sono le due spazzole, una per catturare peli e capelli senza grovigli e l’altra per catturare anche lo sporco più impercettibile.


Chi aspira meglio?

Alcune volte i numeri non sono tutto, a leggere i valori sembrerebbe che tra i due robot c’è una differenza abissale, invece non è cosi. Il conga aspira un pochino meglio ma sinceramente non si nota una grande differenza, come invece potrebbe sembrare dal valore di 10.000 Pa vs 3.000 Pa.

Quindi, quando si tratta di aspirare briciole e altre cose di questo tipo la differenza tra i 2 robot è quasi impercettibile perchè entrambi riescono ad aspirare tutto.

Invece, quando parliamo di aspirazione di peli o capelli le cose cambiano di molto. Non tanto per il fatto che il yeedi non riesce ad aspirare, ma per il semplice fatto che la sua spazzola ne aggroviglia molti di più; mentre il conga 9090 AI con la sua spazzola in silicone riesce a fare un ottimo lavoro e i capelli e peli da rimuovere manualmente sono veramente pochi.

Una differenza sostanziale la troviamo anche quando andiamo ad aspirare con la spazzola Jalisco di Cecotec. Questa spazzola è ideata per catturare lo sporco più impercettibile e per lasciare un effetto “lucidatura” sul pavimento. Abbiamo fatto un test con della farina ed il risultato è stato veramente ottimo già solo con una passata.

Guarda i 2 robot come lavorano in fase di aspirazione.

Inoltre, entrambi i robot hanno una rumorosità accettabile alla massima potenza di aspirazione e diventano più tosto silenziosi con i livelli più bassi. Per entrambi anche la possibilità di acquistare separatamente la base di auto-svuotamento.


Diversi sistemi di navigazione diverse performance

Sotto questo aspetto abbiamo un netto vincitore. La navigazione di conga 9090 AI è di tutto un altro livello. Il yeedi vac max riesce a creare una mappatura buona e riesce a destreggiarsi in tutta la casa riuscendo a pulire bene ovunque. Il piccolo difetto è quello che va a colpire spesso gli oggetti, quindi non li riconosce ed è facile vederlo impigliato in qualche filo o altro oggetto (tipo una penna) che abbiamo lasciato in giro per casa.

Con il cecote conga 9090 AI abbiamo una navigazione e una mappatura di alto livello. Grazie alla torretta laser, alla sua intelligenza artificiale e alla fotocamera frontale riesce a navigare in modo impeccabile senza mai rimanere impigliato o bloccato da qualcosa.

Puoi dare un’occhiata alle video recensioni per capire e vedere con i tuoi occhi quello di cui stiamo parlando.


Conga 9090 Ai vs yeedi vac max: chi lava meglio?

Anche sotto questo aspetto il cecotec conga 9090 AI è nettamente superiore. Questo robot ci arriva con 2 serbatoi uno classico che fa lo stesso lavoro del yeedi vac max , l’altro il Twerking Scrub Tank (cosi viene chiamato da cecotec). Quest’ultimo è veramente ottimo, perchè effettua delle vibrazioni avanti e indietro e permette di lavare via anche delle macchie. Certo le macchie più ostinate non riesce a rimuoverle completamente, ma terra, macchie di caffè o latte vengono via che una bellezza.

A destra il serbatoio “Twerk” di cecotec e a sinistra il classico di Yeedi

La grande efficienza di lavaggio di questo robot è garantita anche da un movimento particolare chiamato movimento a Y che va in qualche modo a simulare il movimenti del mocio. Combinando queste 2 funzioni e avendo cura di strizzare (o cambiare) il pannetto ogni tot tempo e magari aggiungendo qualche goccia di detersivo (il detersivo va applicato sul panno altrimenti bisogna comprarne uno che sia adatto al robot), il risultato è veramente buono.

In questa parte del video puoi apprezzare il movimento e il tipo di lavaggio che il robot riesce a garantire.

Per quanto riguarda yeedi c’è poco da dire, la sua è la funzione standard di trascinamento del panno al quale si può regolare la quantità di acqua rilasciata dal serbatoio. Questa funzione è utile per rimuovere uno strato di sporco superficiale ma non può certo definirsi un lavaggio.


Funzionalità APP

Ormai abbiamo imparato che un robot di questo genere che lava e aspira per funzionare al meglio deve essere affiancato alla sua App. Tramite l’applicazione si sbloccano diverse funzioni, modalità di funzionamento altrimenti inutilizzabili. Prima differenza che può essere inquadrata in questo aspetto di funzionamento è che il conga 9090AI è più versatile perchè utilizzabile anche offline tramite il suo telecomando. Cosa che invece non è possibile nel yeedi vac max.

Quindi tramite applicazione dei 2 robot possiamo fare tutto come: regolare potenza di aspirazione, gestire la mappatura, creare aree di pulizia e aree riservate (muri virtuali), controllare l’usura dei componenti, programmare le pulizie e tanto altro.

Nella di conga 9090 AI troviamo molte più funzioni di pulizia e molte opzioni che invece non abbiamo nel yeedi. Queste sono: telecomandare il robot, vedere la foto degli oggetti che il robot riconosce come ostacolo, e gestire più di una mappatura. Come contro dobbiamo dire che l’applicazione del robot di cecotec è molto più confusionaria e più complessa per via delle tante opzioni disponibili. Dobbiamo dire che troviamo anche una versione dell’applicazione più semplice che possiamo selezionare in qualsiasi momento.

Schermata app cecotec conga semplificata

Quella di yeedi vac max risulta più semplice e magari adatta ad un pubblico non proprio “Smart”.

Schermata app yeedi

Analisi sul prezzo

Come detto ad inizio articolo i prezzi dei 2 prodotti sono del tutto diversi. Secondo la nostra opinione ognuno dei prodotti ha il giusto prezzo. Ci spieghiamo meglio.

Il yeedi venduto a 240€ è un buon acquisto che garantisce una ottima aspirazione un lavaggio classico del pavimento e una costruzione e affidabilità di tutto rispetto.

Il conga considerando proprio il prezzo di yeedi fornisce in più alcune caratteristiche di alto livello che certamente portano ad un aumento del prezzo. La navigazione super precisa il lavaggio tramite panno vibrante, già bastano per spiegare i 200 € di differenza. Inoltre, troviamo la spazzola adatta per peli e capelli che funziona veramente bene, e tanti pezzi di ricambio. Da non sottovalutare anche la comodità del telecomando per un uso offline senza smartphone.

Per essere sicuri di trovare il miglior prezzo ti consigliamo di dare un’occhiata ai siti ufficiali dove spesso si possono trovare offerte particolari. Inoltre, bisogna fare attenzione alle offerte speciali di Amazon durante Prime Day e Black Friday.


Giudizio finale Conga 9090 AI vs Yeedi vac max

Ha senso comprare il yeedi vac max ? certo acquistato a 240€ è un ottimo prodotto che ti può aiutare molto nelle pulizie quotidiane. Ha senso spendere di più per comprare il cecotec 9090 AI a 440€ ? secondo noi si, se vuoi qualcosa in più del classico robot “economico”, allora il cecotec conga ti offre davvero un plus con ottima navigazione e funzione lavapavimenti efficace.

Ti potrebbe interessare:

      ComparoProdotti.it
      Logo
      Enable registration in settings - general